Tenute per alberi rotanti

 
rotary shaft seals

ROTOLIP®
Tenute a labbro per alberi rotanti. Corpo e labbro di tenuta  integrati in Neuflon-ptfe compound.  Disponibile con o senza anello O-Ring ausiliario.
Fornito con anello di supporto in acciaio inox quando le condizioni di esercizio lo richiedano. Detto dupporto è fornito come standard quando il diametro dell'albero supera i 100 mm.

Applicazioni nell'industria alimentare, farmaceutica e chimica.
Ampio spettro di resistenza chimica.
Adatto tanto al funzionamento a secco che con lubrificazione.

guarnizioni energizzate Rotoenerseal®
-Guarnizioni energizzate
-Tenuta radiale monodirezionale
-Medie pressioni
-Velocità moderate

Energizzate da molla a "V" saldata ad anello.
Applicazioni criogeniche.
Non contaminanti e sterilizzabili.
Disponibili nella versione riempita di gomma siliconica certificata FDA per uso alimentare e farmaceutico.
Resiste alla maggior parte dei prodotti chimici.

slipper guarnizioni composite Rotoslipper
-Tenuta radiale bidirezionale
-Alte pressioni
-Basse velocità

Tenute rotanti per alte pressioni.
Lenti movimenti rotazionali, traslazionali veloci e movimenti combinati roto-traslativi.
Pressione massima 800 bar.
Temperatura di impiego da -60 a + 150°C

slipper guarnizioni composite Rotowiper
-Tenuta radiale monodirezionale
-Basse pressioni
-Basse velocità

Minimo ingombro
Installazione in cava chiusa
Bassissima coppia di rotazione
Labbro raschiante protetto
Resiste alla maggior parte dei prodotti chimici

 

 

ROTOLIP®
Tenute per alberi rotanti, corpo e labbro integrati in Neuflon-ptfe compound, disponibili con e senza anello O-Ring ausiliario.
L'anello di sostegno può essere necessario o meno a seconda delle condizioni di esercizio, diventa di serie quando l'albero supera i 100mm di diametro.

tenute per alberi rotanti 

Rotolip® standard
-Tenuta rotante monodirezionale
-Applicazioni FDA
-Disponibile in tutti i diametri da 6 a 350 mm

Condizioni di esercizio:
-Temp. di utilizzo da -60 a +250 °C
-Velocita' max 10m/sec a secco, fino a 25m/sec in presenza di lubrificazione
-Pressione max 4 bar ( fino a 10 bar con backup )
-Versioni R01 e R011 senza anello di sostegno: albero 100mm max
-Eccentricità max  0,15mm

 

Rotolip® labbro rinforzato
-Tenuta rotante monodirezionale
-Applicazioni FDA
-Disponibile in tutti i diametri da 6 a 350mm

Condizioni di esercizio:
-Temp. di utilizzo da -60 a +250 °C
-Velocita' tangenziale max 5m/sec a secco, fino a 15m/sec in presenza di lubrificazione
-Pressione max. 4 bar ( fino a 10 bar con backup )
-Versioni R05 e R055 senza anello di sostegno: albero 100mm max.
-Eccentricità max 0,15mm

 

Rotolip® garter
-Tenuta rotante monodirezionale
-Applicazioni FDA
-Disponibile in tutti i diametri da 6 a 350mm

Condizioni di esercizio:
-Temp. di utilizzo da -60 a +250 °C
-Velocita' tangenziale max 5m/sec a secco, fino a 10 m/sec in presenza di lubrificazione
-Pressione max. 4 bar ( fino a 10 bar con backup )
-Versioni R07 e R077 senza anello di sostegno: albero 100mm max.
-Eccentricità 0,30 mm max.

Rotolip® doppio labbro
-Tenuta rotante monodirezionale, permette di creare una riserva di lubrificante tra i due labbri di tenuta.
-Disponibile in tutti i diametri da 20 a 350mm

Condizioni di esercizio:
-Temp. di utilizzo da -60 a +250 °C
-Velocita' tangenziale fino a 5 m/sec a secco, fino a 15m/sec in presenza di lubrificazione
-Pressione max. 4 bar
-Eccentricità 0,15mm max.

 

Rotolip® a labbri contrapposti
-Tenuta rotante bidirezionale
-Disponibile in tutti i diametri da 20 a 350mm

Condizioni dei esercizio:
-Temp. di utilizzo da -60 a +250°C
-Velocità tangenziale fino a 5 m/sec a secco, fino a 15 m/sec in presenza di lubrificazione
-Pressione max. 2 bar

Dimensioni a richiesta

 


I dati tecnico-applicativi riportati nei cataloghi, nella documentazione ed in questo sito Internet, sono il frutto di più di quarant'anni di esperienza e dei risultati di prove di laboratorio.
I tipi di tenuta suggeriti sono il frutto sia di test di laboratorio che di migliaia di prove sul campo, tuttavia le condizioni di lavoro previste possono non coincidere con quelle di nuove applicazioni e condurre a risultati imprevisti.
Per questo motivo, HD Slippers Srl non è responsabile del malfunzionamento di componenti di tenuta che non siano stati testati nelle reali condizioni di lavoro.
In caso di nuove applicazioni e conseguente realizzazione di tenute specifiche si rende necessaria da parte dell'utilizzatore l’esecuzione di prove nelle reali condizioni di lavoro al fine di approvare la validità della soluzione scelta. HD Slippers Srl garantisce la ripetibilità delle caratteristiche delle tenute provate ed approvate, fatte salve successive modifiche applicative e/o dell’apparecchiatura e/o dei suoi componenti e delle lavorazioni, anche terze, da parte del cliente.